Il nido Familiare cos'è, quali sono gli obiettivi e perchè sceglierlo

Cos’è un NIDO FAMILIARE?

  • Il Servizio educativo domiciliare è un servizio integrativo per la prima infanzia, è caratterizzato dalla flessibilità della fruizione e dell’organizzazione, promuove l’educazione e garantisce la cura dei bambini di età compresa fra i 3 ed i 36 mesi.
  • Il servizio è realizzato presso il domicilio del personale educativo o in un immobile a destinazione d’uso residenziale: gli spazi, gli impianti, gli arredi ed i giochi hanno caratteristiche tali da tutelare la sicurezza e la salute dei bambini accolti nel servizio.
  • I pasti sono predisposti nell’ambito del domicilio sulla base di un menù redatto secondo le disposizioni dell’azienda sanitaria ed adeguato all’età dei bambini; per l’ora del pasto è obbligatoria la compresenza di un’altra persona (maggiorenne) di supporto, anche facente parte dell’ambito familiare.
  • La ricettività massima in presenza di una sola unità di personale è di 5 bambini presenti contemporaneamente di età compresa tra i 3 e 36 mesi (max 2 bambini presenti dai 3 ai 9 mesi). Con due unità di personale qualificato la ricettività max è di 8 bambini.
  • L’organizzazione del servizio educativo domiciliare si caratterizza per la propria flessibilità, poiché permette la frequenza differenziata di ciascun bambino con modalità concordate tra l’educatore del servizio e la famiglia utente.
  • La forma associativa “Le Casette” si pone come garante nei confronti delle istituzioni e delle famiglie, riguardo la qualità del servizio, la continuità, l’ affidabilità delle cure, la supervisione dell’attività educativa, la formazione continua del personale con iniziative programmate di coordinamento pedagogico e psicologico
[LR 18 Agosto 2005 n 20 / D.P. Reg. 153-2013]